DESCRIZIONE

Fatti ad arte è una mostra-mercato di tre giorni dedicata all’alto artigianato artistico, che si svolge ogni anno a Biella ed è organizzata da Confartigianato e CNA, sotto la direzione artistica di Patrizia Maggia. L’obiettivo dell’iniziativa, nata nel 2017, è mettere in risalto lo stretto rapporto tra palazzi storici del nostro territorio e i grandi maestri d’arte italiani, che da secoli sono chiamati da importanti committenti a realizzare, conservare e restaurare le autentiche bellezze custodite al loro interno.
L’evento ha luogo nel centro storico della città piemontese, detto Il Piazzo, all’interno di tre splendidi edifici: il Palazzo Gromo Losa, dove avviene l’inaugurazione e si tengono i convegni, il Palazzo Ferrero, dedicato al tema dell’enogastronomia e della formazione, e il Palazzo La Marmora, dove gli artigiani espongono le loro opere e illustrano al pubblico le fasi di lavorazione caratteristiche del loro mestiere. Dal mosaico alle vetrate artistiche, dal restauro alla falegnameria, dalla legatoria alla liuteria: sono tantissimi i settori dell’artigianato interessati, rappresentati da decine di abili maestri.
Fatti ad Arte è stata in grado, già dalla prima edizione, di attirare un gran numero di visitatori e di coinvolgere numerose istituzioni dal Piemonte e da altre regioni, come l’Associazione Dimore Storiche Italiane, l’Associazione Casse di Risparmio Italiane, l’Osservatorio dei Mestieri d’Arte di Firenze, la Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte di Milano, la Fondazione Antonio Carlo Monzino per la promozione della liuteria italiana e alcuni enti di formazione del settore, tra cui il MAC – Mestieri d’Arte Contemporanei di Biella.