DESCRIZIONE

L’associazione Mestieri d’Arte, composta da 18 artigiani del centro storico di Reggio Emilia, si è costituita nel novembre 2014 grazie alla collaborazione della Fondazione F.A.R.-Studium Regiense, per tutelare e promuovere attività di alto livello qualitativo che si rifanno a un antico “saper fare”, frutto e vanto della cultura e della storia italiane.
Finalità della nostra Associazione è anche valorizzare il centro storico, in cui le botteghe sono inserite e di cui sono parte integrante. Per questo Mestieri d’arte ha adottato come simbolo il sigillo che risale al 1307, quando si costituì la Società di San Prospero del Popolo e delle Arti della città di Reggio Emilia, rimasto in vigore fino alla nascita del Tricolore.
Gli artigiani aderenti appartengono a vari settori, quali l’oreficeria, il mosaico e la tappezzeria, ma quasi la metà sono restauratori di grande esperienza, specializzati nel recupero e nella conservazione di dipinti, mobili in legno, opere su carta e tanto altro.
Nella primavera del 2015 Mestieri d’arte si è presentata alla città con una mostra collettiva delle proprie realizzazioni nella sala espositiva di Palazzo Casotti, organizzata in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia. Nello stesso anno, ha esposto a Spazio Gerra una mostra di opere inedite, create con l’utilizzo degli scarti di lavorazione delle varie botteghe.
Dalla fine del 2016 l’Associazione collabora con la Fondazione Palazzo Magnani ed è presente nel bookshop della sede di Reggio Emilia, con pezzi unici realizzati per l’occasione ispirati al tema delle mostre in corso.