La Bottega Ghianda è un’eccellenza dell’ebanisteria riconosciuta in tutto il mondo, nata in Brianza a metà Ottocento. Inizialmente realizzava artigianalmente parquet intarsiati, poi si è specializzata nella creazione di una gran varietà di mobili e complementi di arredo. Negli anni ‘70 Pierluigi Ghianda, detto “il poeta del legno”, ha portato la bottega al successo internazionale, attraverso importanti collaborazioni con i più grandi progettisti dell’epoca: Gae Aulenti, Cini Boeri, i Castiglioni, Gio Ponti, Richard Sapper, Ettore Sottsass, Matteo Thun, e molti altri.
Alla morte del Maestro nel 2015 l’imprenditore Romeo Sozzi ne ha rilevato l’attività, affidando la direzione artistica a Michele De Lucchi. La Bottega Ghianda prosegue oggi la produzione attraverso il lavoro degli artigiani che hanno ereditato il saper fare di Pierluigi Ghianda: rappresentano il futuro di una delle più prestigiose manifatture italiane.

VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO

recensioni

  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE