Per Cecilia il ricamo ha sempre rappresentato una grande passione, che solo con il tempo si è trasformata in un’attività a tempo pieno. Ha imparato e studiato quasi tutte le tecniche della tradizione italiana, viaggiando molto anche all’estero alla ricerca di fonti, modelli, esempi, raccolte e collezioni dimenticate.
Per molti anni ha frequentato la scuola dellʼatelier Lesage a Parigi, il più antico e importante atelier di ricamo d’alta moda esistente. Qui ha avuto modo di approfondire e sperimentare il rapporto tra tradizione e innovazione, alla ricerca di stili e forme contemporanee ancorata sulle basi di un antico saper fare. La sua ricerca l’ha portata ad apprendere le tecniche di tintura con pigmenti vegetali, per poter riprodurre i colori naturali storici da utilizzare per l’esecuzione di tecniche specifiche. Molto significativo è stato lʼincontro con il ricamo tradizionale giapponese, che vanta una storia di duemila anni.
Ha frequentato numerosi corsi di specializzazione e una delle sue opere è esposta al Museo del Ricamo e del Tessile di Valtopina (Perugia).
In questi ultimi anni Cecilia ha dedicato una parte importante della sua attività a mostre, dimostrazioni, conferenze e corsi per diffondere e tener vivo lʼinteresse per il ricamo.

VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO

recensioni

  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE
christian roger dicembre 2019
Artista Ricamo Giapponese

Meravigliosi quadri ricamati secondo tecniche giapponesi