Consigliato da: ROSA MARIA VILLANI

Galleria 291 INC. è un progetto interamente dedicato alla calcografia, nato nel 2006 a Roma nel quartiere San Lorenzo.
I fondatori, incisori di terza generazione, hanno attrezzato il laboratorio con tutti gli strumenti necessari a praticare la stampa d’arte, abbracciando la filosofia non-toxic, fortemente motivati da una coscienza ambientalista.
Vengono tramandate discipline grafiche antiche, attraverso corsi e workshop, e allo stesso tempo vengono promosse nuove contaminazioni artistiche, con linguaggi innovativi e tecniche contemporanee.
Adiacente al laboratorio si trova la Galleria 291 EST, che organizza e ospita mostre, rassegne ed eventi artistici. L’approccio è quello di una vera e propria bottega rinascimentale, in cui gli artisti non vengono solo promossi ma anche guidati verso una più elevata qualità artigianale.

VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO

recensioni

  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE
Rosa Maria Villani Responsabile della Scuola dell'Arte della Medaglia dell'IPZS
Ragazzi dal solido mestiere

Il laboratorio calcografico della Galleria 291est è un’interessante realtà che ho avuto modo di conoscere recentemente, grazie a un grafico ...

Il laboratorio calcografico della Galleria 291est è un’interessante realtà che ho avuto modo di conoscere recentemente, grazie a un grafico incisore che stimo moltissimo e che collabora con loro. Sono dei giovani ragazzi che realizzano produzioni artistiche legate alla stampa d’arte di altissimo livello. Curano produzioni con artisti di diverso orientamento (alcuni di loro affrontano la stampa d’arte per la prima volta grazie al laboratorio) per progetti espositivi e “tirature” estremamente accurate e impegnative. Oltre ad altre iniziative legate alla stampa d’arte di qualità. Il “mestiere” è affrontato in modo serio senza perdere lo sguardo alla creatività e alla ricerca. Quindi il “saper fare” e la ricerca artistica convivono magnificamente, un piccolo laboratorio in cui mi sembra che lo spirito di Giorgio Upiglio sia presente.