L’attività di famiglia ereditata da Mario Berta Battiloro risale al 1926. Oggi, con la figlia Simona e le nipoti, è tra gli ultimi artigiani rimasti a praticare l’antica arte della foglia d’oro.
In un palazzo storico nel cuore di Venezia, fondono oro, argento e altri metalli preziosi e li trasformano in sottili lamine, attraverso un processo artigianale che consente di alterare minimamente la materia e di realizzare così un prodotto di altissima qualità. I fogli ottenuti sono utilizzati da artisti e artigiani per la decorazione di pregiati arredi e di importanti opere, come il campanile e i mosaici della Basilica di San Marco o la Madonnina del Duomo di Milano.
L’azienda investe molto nella ricerca e sviluppo di soluzioni innovative: questo le ha permesso di affermarsi negli ultimi anni nel settore alimentare e in quello cosmetico.

VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO

recensioni

  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE
Foto del profilo di Facebook
alberto cavalli luglio 2019
Un'unicità straordinaria

Ho scoperto questa magnifica bottega grazie al progetto Doppia Firma e poi a Homo Faber: le foto d Susanna Pozzoli, che ho visto esposte alla ...

Ho scoperto questa magnifica bottega grazie al progetto Doppia Firma e poi a Homo Faber: le foto d Susanna Pozzoli, che ho visto esposte alla Fondazione Cini, rendono bene la magnifica atmosfera di lavoro quasi sospesa, fuori dal tmepo, che si respira in questa bottega che è tra le pochissime, in tutta Europa, dove la foglia d'oro ancora si batte a mano. La foglia d'oro è poi sviluppata per una serie di applicazioni diverse, dall'uso alimentare a quello cosmetico, per testimoniare l'apertura di un mestiere antico verso il futuro.