Vania Renolfi ha iniziato ad apprendere l’arte orafa giovanissima presso la bottega di un noto maestro nuorese, specializzandosi nel taglio delle pietre dure. Nel 1984 ha aperto il suo primo laboratorio a Cabras, per poi trasferirsi qualche anno dopo a Oristano dove ha avviato una proficua collaborazione con la sorella Beatrice, esperta gemmologa.
Insieme lavorano con entusiasmo dando forma a tutta la loro creatività, ricercando i migliori materiali e ponendo grande cura nei dettagli. Oltre alle collezioni in oro, argento e pietre preziose, creano gioielli con pietre semipreziose, materiali insoliti presenti nel loro archivio oppure con metallo e pietre del cliente.
Ogni prodotto è disegnato e forgiato a mano per realizzare un sogno, cercando di interpretare le idee e i requisiti espressi da chi lo richiede.

VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO

recensioni

  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE