Classe 1964, Ruggero Pallaoro si è innamorato della lavorazione del legno sin da bambino, osservando il padre ebanista all’opera. Nato a Trento, dopo aver vissuto per anni all’estero ha deciso di tornare in Trentino per stabilirsi nella bellissima Valle dei Mòcheni. Vantando già un’ampia esperienza come product designer, nel 2006 inizia a tornire i primi vasi di design dalle forme moderne e piccoli oggetti, come penne stilografiche, roller e a sfera.
Oggi Ruggero realizza pezzi unici e in piccola serie utilizzando, oltre al legno, anche metallo e pietra e impiegando la tornitura, tecniche di scultura texture e incisione. Un processo di sperimentazione continuo alla ricerca di innovazione e armoniosa semplicità, che ruota attorno a un elemento fondamentale: il dialogo continuo con la natura.
Nel suo laboratorio tiene anche corsi di tornitura artistica del legno.

Aggiungi a un itinerario
VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO
recensioni
  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE