Cerca:
Cerca solo:
Totale: 50 risultati.

I'M - Italian Mosaic

Via Martiri della Libertà 468 Sanremo - Imperia
Elisa Lonetti e Roberto Hamed sono due giovani artigiani, che dopo il diploma presso la Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo hanno deciso di aprire il loro studio I'm – Italian Mosaic a Sanremo. Grazie all'altissima preparazione tecnica acquisita, realizzano opere d'arte classiche e moderne, rivestimenti e complementi d'arredo originali con abilità, sensibilità estetica e passione. Il loro obiettivo è di recuperare l'antica tradizione del mosaico per reinterpretarla in chiave contemporanea, talvolta sperimentando e fondendo materiali tradizionali con quelli più inusuali, che trovano nel mosaico un nuovo senso. Elisa e Roberto seguono il cliente in ogni fase del progetto, instaurando un dialogo creativo. Ogni prodotto è accompagnato da un certificato che ne attesta l'autentica artigianalità.

leggi

Giuseppe Salsano

Via Petraro Santo Stefano 32 Cava de' Tirreni - Salerno
Grazie ai segreti e alla manualità appresi dal padre, Giuseppe Salsano ha fondato l’azienda Lavorazione Artigianale nel territorio di Cava De' Tirreni, in provincia di Salerno. Da anni offre esperienza e professionalità nella realizzazione e nel restauro di oggetti in ottone, rame, acciaio inox e bronzo. La maestria e la tecnica, acquisite in decenni di pratica del mestiere, permettono di creare complementi di arredo unici e su misura. L'attività riceve commissioni da clienti privati oppure da aziende che intendono eseguire interventi caratterizzati da elevate personalizzazioni, ottenibili solo grazie a lavorazioni artigianali. Giuseppe Salsano collabora inoltre con professionisti altamente qualificati per l'esecuzione di lavorazioni secondarie, con lo scopo di offrire al cliente un prodotto completo ed eccellente in ogni sua parte.

leggi

Cristiano Pagnini

Via maggio 76/r Firenze - Firenze
Cristiano Pagnini è uno dei più rinomati maestri orafi italiani. Le sue opere si pongono a confine tra arte e gioielleria, possono essere indossate come gioielli o ammirate come vere e proprie sculture. Senza basarsi su disegni preparatori, interviene sulla materia utilizzando tecniche antiche, assecondando la creatività del momento e ottenendo risultati imprevedibili: forme audaci e drammatiche, ma al contempo ricche di fascino e armonia. Il suo stile unico è caratterizzato da un approccio organico e i segni delle lavorazioni lasciati sulla superficie di ogni creazione rappresentano la firma del suo lavoro. Tra le commissioni più importanti ricevute negli anni, vi sono il restauro del Tabernacolo della cattedrale di Cagliari, datato XVII secolo, e la creazione di un calice in oro e pietre preziose per Papa Benedetto XVI.

leggi

Bottega Fagnola

via Orvieto 19 Torino - Torino
Luciano Fagnola è un Maestro rilegatore e restauratore di fama internazionale. Nel 1981 ha rilevato la Bottega Rocchetti dove lavorava, attiva dal 1955 nel centro storico di Torino. Grazie alle sue competenze e intuizioni ne ha ampliato l'attività, includendo nella produzione la cartotecnica, la legatoria artistica e di design, il restauro e la conservazione. Oggi la Bottega è in grado di soddisfare una gran varietà di richieste ed è un punto di riferimento per notai, fotografi, agenzie di comunicazione, bibliografi, biblioteche, musei e archivi. Per la qualità e la raffinatezza dei suoi prodotti Bottega Fagnola è apprezzata da appassionati e professionisti da tutto il mondo. Nel corso della sua carriera, Luciano Fagnola ha ricevuto premi e riconoscimenti, ha partecipato a numerose mostre e ha collaborato con artisti di livello internazionale. Inoltre, insieme alla figlia Paola, svolge da anni attività di promozione, divulgazione e formazione professionale con istituzioni e associazioni culturali.

leggi

Xilopav

Via Schiapparelli 13 Lissone - Monza e della Brianza
Dal 2004 Xilopav collabora con privati e aziende per la realizzazione di pavimenti. La sua filosofia è sempre stata incentrata sulla ricerca dei migliori materiali e sulla cura nella messa in posa, per offrire un servizio di altissima qualità. Le linee di prodotto offerte sono tutte adattabili su misura alle esigenze di ogni cliente e variano da quelle più complesse e decorative a quelle che integrano innovativi trattamenti dei materiali. Negli anni l'azienda si è ampliata anche alla realizzazione di rivestimenti, boiserie, scale e tavoli d'arredo. Inoltre, sono state avviate importanti collaborazioni con studi di progettazione e di architettura e con prestigiose case di moda, per la realizzazione di negozi e show room. Ogni creazione è un connubio di passione, competenze, creatività, ricerca e innovazione: superfici che trasmettono il calore della materia, da toccare, da sentire, da vivere con tutti i sensi.  ...

leggi

Elena Boffi

Piazza Sant Milano - Milano
Elena Boffi proviene da una famiglia di pellettieri, che per tre generazioni hanno disegnato e prodotto accessori di lusso, ma la sua passione è sempre stata l'oreficeria. Ereditando dai suoi predecessori manualità e creatività, si diploma alla Scuola Orafa Ambrosiana di Milano e inizia a realizzare gioielli con pietre e materiali preziosi, avviando così la sua carriera. Le sue creazioni con le pietre e l'argento ricordano gli ornamenti delle dame rinascimentali, piene di poesia e raffinatezza, mentre quelle in bronzo e argento sono sculture contemporanee lavorate con la tecnica della cera persa. Oggetti fatti con amore e passione, che trasmettono questi sentimenti anche a chi li indossa. Ogni gioiello è un pezzo unico, interamente fatto a mano da Elena, e tutti i materiali sono anallergici.

leggi

Silvia Giorgetti

Via Giuseppe Meda 38 Milano - Milano
Dopo aver appreso il mestiere nello Studio Simmons di New York, nel 1983 Silvia Giorgetti apre il suo laboratorio tessile a Milano, dove realizza prototipi per la stampa industriale, elementi di arredo, allestimenti su misura e pubblicità di moda. Nel suo atelier produce tessuti per interni, arazzi, capi d'abbigliamento e piccoli oggetti. Ogni prodotto viene studiato nei minimi dettagli e al cliente è offerta un'ampia opportunità di personalizzazione. Partendo dal disegno, realizza prototipi a mano in metratura limitata su seta, lana, cotone o altri materiali, ne studia le varianti cromatiche e sceglie le tecniche di stampa e pittura più adeguate. Oltre all'attività produttiva, Silvia Giorgetti insegna presso la NABA di Milano, pubblica volumi di settore e tiene corsi di tintura e stampa sui tessuti.

leggi

Fornace Brioni

Via Ronchi 77 Gonzaga - Mantova
Nel 1926 la famiglia Brioni acquisì la proprietà dello storico “Fornacione” di Gonzaga, in provincia di Mantova, per avviare una manifattura di elementi in cotto. Dopo quasi un secolo di attività, oggi la Fornace Brioni è in mano ad Alessio e Alberto Brioni, eredi di quarta generazione. Oltre alle ristrutturazioni di pavimenti storici, i due fratelli si sono specializzati nella realizzazione di numerose versioni di cotto: da quello omogeneo a quello variegato o smaltato, dai tradizionali rosati fino alle versioni in grigio e in nero di gusto contemporaneo. L’esperienza e il rispetto dei metodi tradizionali di lavorazione assicurano prodotti con alti standard qualitativi e di finitura. Versatilità e ampia possibilità di personalizzazione consentono a Fornace Brioni di soddisfare le richieste di ogni cliente. Spinti dalla naturale propensione all'innovazione, i fratelli Brioni hanno avviato nel 2017 un importante processo evolutivo all'interno dell'azienda, affidando all'architetto Cristina Celestino la direzione creativa del marchio.

leggi

Pariani

Via Alfondo Capecelatro 14 Milano - Milano
Nei primi anni del Novecento l'ufficiale di cavalleria Federico Caprilli stava sperimentando un nuovo sistema di montatura, detto naturale, e commissionò ad Adolfo Pariani la progettazione di un tipo di sella che vi si adattasse. Il nuovo prodotto fu da subito molto apprezzato e il sistema di Caprilli si rivelò rivoluzionario, tant'è che i suoi allievi cominciarono a vincere gare in Italia e all'estero: fu così che ebbe inizio la storia della Selleria Pariani. Una storia lunga più di un secolo, fatta di tanti riconoscimenti d'eccellenza e di innumerevoli trofei vinti dai cavalieri e professionisti che vi hanno collaborato. Oltre a loro, anche nobili, regnanti e grandi personalità di tutto il mondo hanno amato Pariani: da Guccio Gucci a Giovanni Agnelli, da Ronald Reagan alla Regina Elisabetta, dallo stilista Valentino ad Andrea Bocelli, ... Oggi l'azienda è gestita dal Presidente Aurelio Mutinelli e dai suoi figli Carlo e Caterina. Nei laboratori di Milano esperti artigiani producono a mano e con passione selle di altissima qualità, facendo grande attenzione ai dettagli e alla ricerca di nuove soluzioni, tra design e nuovi materiali da impiegare.  ...

leggi

Vibel Design

Via Calatafimi 34 Nichelino - Torino
Vibel nasce nel 1979 a Torino come carpenteria metallica per la produzione di componenti tecnici e meccanici. Negli anni Novanta avvia collaborazioni con scuole, artisti e designer che vedono nelle sue competenze nella lavorazione della lamiera grandi possibilità progettuali. Oggi l'azienda si dedica alla progettazione di opere d'arte, design e architettura: sculture, mobili, complementi d'arredo, sistemi di illuminazione, oggettistica, trofei, targhe e tanto altro. Tecnologie d'avanguardia, come il taglio laser, offrono lavorazioni di base precise e su misura, mentre la grande competenza del team di artigiani permette infinite possibilità di personalizzazione secondo le esigenze del cliente, rendendo unico ogni prodotto. Nel 2005 l'azienda è stata insignita del riconoscimento di “Piemonte Eccellenza Artigiana”.  ...

leggi

Valentina D'Amato

Via Duca D Aosta 107 Vittoria - Ragusa
Valentina D’amato, textile designer di origine siciliana, realizza tessuti per complementi d’arredo e accessori moda. Fonti di ispirazione per le sue decorazioni sono l’arte, l’architettura, la musica, il cinema e la natura con la sua moltitudine di forme e colori. Cuscini, foulard, sciarpe, cinture in stoffa uniche nel loro genere, interamente realizzate a mano e accompagnate da un certificato di garanzia: in esso è indicata la numerazione di serie e viene riportato il disegno originale della decorazione. I tessuti utilizzati sono esclusivamente sete italiane e vari tipi di cotone di primissima qualità. La rifinitura dell'orlatura è anch’essa fatta a mano: questo fa acquisire al tessuto maggiore pregio denotando l'artigianalità e l'unicità di ogni pezzo. I suoi prodotti sono stati esposti, oltre che in Sicilia, anche a Roma, Milano e in Indonesia.

leggi

Sergio Mazzola

Via Cisis 26 Udine - Udine
Il Maestro Sergio Mazzola è tra i padri fondatori della scuola orafa udinese. Oggi questa tradizione è rappresentata da ben tre generazioni: il Maestro, le figlie Clarice e Paola e i nipoti Dario e Marta. Nel loro laboratorio vengono creati gioielli, oggetti d'arte e d'arredamento impiegando le più sofisticate tecniche di lavorazione, traendo ispirazione da modelli dell'oreficeria longobarda. Argento e pietre preziose vengono accostati ad elementi poveri e non convenzionali quali osso, pietre, gesso, bucce d'arancia, "scus" di mais e tante altre textures naturali, a ricordare la primitiva funzione ornamentale del gioiello. Dal primo disegno alla produzione, il cliente viene seguito passo dopo passo in un percorso di ricerca e progettazione, per arrivare alla realizzazione di opere uniche e su misura.  ...

leggi

Gemmae

Via Fonteiana 76 Roma - Roma
Gemmae Gioielli nasce nel distretto orafo di Arezzo, dall’amore di Simona Palmiero per lo stile, per la cultura e per i luoghi del Belpaese, connubio di arte, natura e storia. Le collezioni si ispirano a città e regioni d’Italia, rappresentate dalla designer in miniature dipinte a mano e racchiuse in una cornice di foglie, suo marchio distintivo. Un progetto nel progetto, espressione della migliore tradizione artigianale italiana. Le sue creazioni sono pezzi unici realizzati in microfusione di argento e bronzo, con bagno di oro rosa o rodio, e impreziositi da pietre semi preziose. Ogni gioiello evoca l'identità di un luogo e ne racconta la storia, rispecchiando allo stesso tempo l'eleganza e la sensibilità di chi lo indossa.

leggi

Garbo

Via Delle Ville Prima 102 Lucca - Lucca
Le collezioni di Antonella Pecchia conquistano chiunque con il loro fascino glamour. Proprio come la divina attrice Greta Garbo, da cui prende nome il suo brand. Ha iniziato quasi per gioco nel 2009, creando orecchini all'uncinetto, sua grande passione. Il loro stile originalissimo ha fatto innamorare da subito le amiche e, grazie al vivace passaparola, ha raggiunto in poco tempo il mondo dell'alta moda, portandola ad avviare un'importante collaborazione con una stilista milanese. Oggi i bijoux Garbo sono indossati da vip di ogni età e appaiono in tv, su blog e riviste di moda. Oltre che online, sono acquistabili nei negozi di Lucca e nel concept store “Dada” a Pietrasanta. Orecchini, bracciali e collier dai colori sorprendenti, il cui valore reale risiede nel tempo impiegato per la loro creazione e nella loro unicità.

leggi

Daniela Ronchetti

Via dei Sabelli 165/b Roma - Roma
“La grande officina” è il nome del laboratorio di gioielleria di Daniela Ronchetti, aperto nel 1995 insieme al marito Giancarlo nel quartiere San Lorenzo a Roma. Sempre alla ricerca di nuove contaminazioni, Daniela prende ispirazione dalla natura e dalla meccanica, due mondi apparentemente opposti ma che trovano nelle sue creazioni un punto di incontro. Spesso utilizza componenti riciclati, come microchip e cuscinetti a sfera, e vengono accostati tra loro materiali diversi: dall'oro al legno, dall'argento all'acciaio, dal bronzo alle plastiche e resine. Un laboratorio d'altri tempi, dove le pietre e i metalli inerti prendono vita e ogni gioiello e' un pezzo unico.

leggi

Bottega Orafa Pisa

Via Tosco-Romagnola 2041, località Navacchio Cascina - Pisa
“Trasformare la propria manualità in arte e fare di quest’arte una professione”: con questo desiderio Luigi Citi, artigiano orafo pisano, ha aperto la sua bottega nel 1993. Un'approfondita ricerca è alla base della realizzazione di ogni gioiello, per il quale vengono scelti i materiali più preziosi e applicate lavorazioni di altissimo livello. Nel laboratorio di Navacchio, in provincia di Pisa, l'attenzione per l'innovazione è esaltata dal rispetto per la tradizione: antichi utensili sono affiancati a macchinari di ultima generazione, che permettono anche il recupero o la personalizzazione di vecchi gioielli, oltre che la creazione di nuovi. Tutto è curato nel dettaglio seguendo le specifiche dei clienti, i cui desideri sono interpretati e tradotti in forme, superfici e colori. “Trasformare la propria manualità in arte e fare di quest’arte una professione”: con questo desiderio Luigi Citi, artigiano orafo pisano, ha aperto la sua bottega nel 1993. Un'approfondita ricerca è alla base della realizzazione di ogni gioiello, per il quale vengono scelti i materiali più preziosi e applicate lavorazioni di altissimo livello. Nel laboratorio di Navacchio, in provincia di Pisa, l'attenzione per l'innovazione è esaltata dal rispetto per la tradizione: antichi utensili sono affiancati a macchinari di ultima generazione, che permettono anche il recupero o la personalizzazione di vecchi gioielli, oltre che la creazione di nuovi. Tutto è curato nel dettaglio seguendo le specifiche dei clienti, i cui desideri sono interpretati e tradotti in forme, superfici e colori.

leggi

BB Mosaici

Via Balme, 32/b Torino - Torino
Giada Salice ha studiato l'arte del mosaico presso la Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo, in provincia di Pordenone, e nel 2015 ha aperto la sua bottega BB Mosaici a Torino. Nel suo lavoro pone grande attenzione alla scelta dei materiali e delle tecniche da impiegare per ottenere il miglior risultato e segue il cliente in ogni fase della creazione. La sua produzione include opere d'arte, decorazione di complementi di arredo e mobili, opere tridimensionali e perfino gioielli. Nonostante la giovane età, Giada ha partecipato a numerose mostre collettive e tra i suoi più importanti lavori ci sono la riproduzione del fregio del Sartorio per la Camera del Deputati e il rivestimento interno della cupola del Santuario mariano di Nossa Senhora di Aparecida in Brasile, realizzate in collaborazione con altri mosaicisti.

leggi

Framondi

via Pietro Maroncelli, 7 Milano - Milano
Dalla passione e dal talento di Francesca Mondini, restauratrice ed ebanista dal 1994, nascono opere uniche ed eleganti. I suoi intarsi, dal disegno originale e contemporaneo, sono di grande impatto visivo. Tutte le fasi di lavorazione sono eseguite a mano, dando vita a mobili e complementi d'arredo, varie tipologie di scatole e quadri contemporanei, adatti a decorare ogni ambiente. Le essenze lignee impiegate sono accuratamente selezionate e provengono da foreste protette di tutto il mondo. La stessa cura per l'ambiente si riflette anche nell'utilizzo di vernici naturali atossiche e legni di recupero. Oltre alla produzione di pezzi unici e in edizione limitata, lo studio Framondi esegue personalizzazioni di mobili e accessori e tiene corsi per la costruzione di mandala con fogli di legno.

leggi

Legatoria Moderna

Via Zanon, 16/a Udine - Udine
La Legatoria Moderna nasce nel cuore di Udine nel 1966. Nel 1999 Eva Seminara rileva l'attività e la rinnova, grazie alla sua capacità imprenditoriale e alla sua sensibilità umanistica, proponendo un approccio nuovo alla conservazione del libro. Partendo dal significato del contenuto, crea per ogni volume un “vestito” su misura, rispondendo alle esigenze dei clienti. L'ispirazione di Eva viene dalla sperimentazione con materiali e tecniche differenti, che le permette di creare soluzioni sempre nuove e suggestive. Ogni sua opera è un pezzo unico, o riprodotto in serie limitata, lavorato rigorosamente a mano. Nel 2014 la Legatoria Moderna è stata riconosciuta dalla Regione Friuli Venezia Giulia come Scuola-Bottega artigiana, affiancando all'attività lavorativa quella didattica e formativa.

leggi

Larghevedute

Via Volvinio, 1 Milano - Milano
Elena Palossi e Paolo Larici sono due scenografi con più di 20 anni di esperienza nell'arredo decorativo di alta gamma e nel design d'interni. Nel 1992 iniziano una lunga collaborazione con Gianni Versace, per il quale realizzano decorazioni per alcune sue dimore private. Nel loro studio Larghevedute a Milano progettano ambientazioni scenografiche personalizzate, che vengono successivamente applicate a pareti, soffitti, porte e mobili. Ogni fase di lavorazione è eseguita esclusivamente a mano, decorando con tecniche antiche su carta da parati, tessuto e tela di cotone naturale. Per i loro dipinti hanno una ricca proposta di campionature di effetti decorativi con i quali creano ambienti raffinati ed eleganti. Al centro di ogni progetto viene posto il cliente, il suo gusto e il suo stile individuale.

leggi