Itinerari

La nuova applicazione di Wellmade

Uno strumento per scoprire gli artigiani intorno a sé e avere gli indirizzi delle migliori botteghe sempre a portata di mano.

La nuova applicazione di Wellmade è finalmente disponibile e scaricabile gratuitamente su Android e iOS: uno strumento digitale, che si aggiunge al sito, utile per scoprire le migliori botteghe artigianali intorno a sé e tenere i loro indirizzi sempre a portata di mano, con un semplice tocco.

Una navigazione basata sulla posizione dell’utente
L’applicazione amplifica l’esperienza di navigazione del sito well-made.it: mentre presenta gli stessi contenuti e funzionalità, grazie alla geolocalizzazione permette un utilizzo da cellulare semplice e realmente user-friendly, anche in movimento e in tempo reale.
Un progetto ambizioso che nasce dalla consapevolezza che il 70% del traffico sul portale avviene da mobile: così, per differenziare le due esperienze di navigazione, mentre il sito mostra i risultati di ricerca su tutto il territorio nazionale, l’app offre una consultazione focalizzata sulla posizione dell’utente, garantendo un modo semplice e gratificante di scoprire i tesori nascosti nella propria città, o semplicemente nel luogo in cui ci si trova, e avvicinarsi ancora di più alle tradizioni del nostro territorio. Wellmade mette così a disposizione di artigiani e botteghe un nuovo strumento per divulgare il loro straordinario lavoro all’ampio pubblico che già consulta abitualmente il sito, e non solo.

Le funzionalità base
È possibile scoprire le botteghe di Wellmade sia esplorando la mappa interattiva, sia effettuando una ricerca per filtri, trovando l’artigiano per nome, mestiere o provincia, oltre che per i prodotti e i servizi offerti.
Direttamente dall’app è possibile contattare la bottega e ottenere le indicazioni per raggiungere l’indirizzo, grazie alla navigazione collegata all’applicazione Mappe del cellulare, Waze e Google Maps.
Proprio come sul sito, ogni artigiano registrato ha infatti una scheda personale, con la descrizione dell’attività, una galleria di immagini, i prodotti e i servizi offerti, contatti diretti e orari di apertura. Per gli utenti in cerca di suggerimenti, la sezione Ispirami offre invece diverse risorse da consultare: artigiani in evidenza, consigli di autorevoli esperti dei mestieri d’arte e le new entry di Wellmade. Direttamente dall’app è inoltre possibile suggerire alla redazione i maestri artigiani non ancora presenti su Wellmade, dando l’opportunità agli utenti di proporre l’inserimento sull’app di botteghe eccellenti e per loro significative.
Abilitando le notifiche push inoltre, l’app segnala l’artigiano della settimana, selezionato per gli utenti dal team di Wellmade.

Le funzionalità più avanzate
Per utilizzare queste funzioni basta scaricare l’app e iniziare a esplorare, anche senza essere registrati. Creando il proprio account invece, si possono anche salvare gli artigiani preferiti e valutare le botteghe visitate.
Ma l’applicazione offre un utilizzo più agevole e appagante anche per gli artigiani: oltre alle funzioni già elencate, ora gli Artigiani possono gestire il loro profilo in modo facile e rapido direttamente dall’app, aggiornando le informazioni e aggiungendo nuove immagini alla galleria; mentre per i neofiti la procedura d’iscrizione diventa ancora più semplice e veloce.
Proprio come gli utenti, gli artigiani possono approfittare dei contenuti offerti dall’app per restare sempre aggiornati sulle novità del loro mestiere, conoscere il lavoro di altri maestri e trovare nuova ispirazione per i loro progetti.

Scoprire la bellezza che si nasconde nelle città d’arte italiane o nel luogo in cui viviamo non è mai stato così semplice: curiosi, turisti, appassionati ed esperti dei mestieri d’arte possono conoscere i migliori artigiani d’Italia e tenere i loro indirizzi sempre a portata di mano con un semplice tocco, mentre gli artigiani possono farsi trovare facilmente da clienti e collaboratori.
L’app di Wellmade rende un grande patrimonio di cultura, bellezza e saper fare sempre più accessibile, e solo in attesa di essere scoperto.