Interviste

Costanza Macrì e Monica Candido, vincitrici del Concorso “Artigiano del Cuore” 2023

Costanza Macrì e Monica Candido si sono conosciute tra i banchi della Scuola Orafa Ambrosiana, dove si sono formate come orafe e designer di gioielli. Poi hanno fondato insieme CosMonique, brand di gioielli contemporanei, progettati e realizzati a quattro mani.
Le vincitrici della sesta edizione di “Artigiano del Cuore” (2023), raccontano la loro storia e i loro obiettivi futuri, che il premio previsto dal Concorso contribuirà a realizzare.

Complimenti per la vittoria! Come avete vissuto il concorso Artigiano del Cuore?
Grazie! Siamo molto felici di aver raggiunto questo traguardo, gareggiavamo assieme ad altre realtà molto interessanti ed eravamo in fermento durante le votazioni.
Il concorso per noi è stata una nuova e divertente sfida che ci ha dimostrato ancora una volta quanto la nostra rete ci sostenga e ci dia grande supporto, e questa forse è stata la soddisfazione più grande.

Qual è stato il vostro percorso individuale e come siete arrivate alla decisione di fondare insieme un’impresa artigiana e un brand i gioielli?
Come evoc il nome, CosMonique Gioielli ha preso vita grazie alla spinta creativa che ci ha unite. Ci siamo incontrate tra i “banchetti” della Scuola Orafa Ambrosiana nel 2012, dopo due diversi percorsi formativi in ambito artistico.
La nostra collaborazione è nata spontaneamente, partecipando a un concorso sul gioiello d’arte: è stata l’occasione per avvalorare la sinergia tra di noi, dando vita alla prima collezione “Preziosi di natura”, che ha dato il via alla nostra collaborazione e a cui ancora oggi siamo estremamente legate.
Abbiamo voluto fortemente trasformare questa passione nel nostro mestiere e ci siamo tuffate in questa ardua avventura, perché ci ripagasse soprattutto con la delizia che ci da fare ciò che amiamo, ogni giorno.

Come vi dividete il lavoro? Siete specializzate in una tecnica di oreficeria in particolare?
Attualmente, dopo qualche anno di esperienza, proviamo a dividere in modo alternato la produzione artigianale e la gestione amministrativa e logistica, per far si che tutti gli aspetti siano curati al meglio e condivisi da entrambe.
Abbiamo una formazione orafa completa, dalla fusione alla saldatura, fino alla lavorazione dei metalli; siamo inoltre specializzate nella tecnica della modellazione a cera persa, oltre ad offrire servizi di riparazione e di trasformazione dell’oro o di gioielli usati.
Il valore aggiunto del nostro lavoro è nella sinergia tra competenze tecniche ed esperienza nel campo del design. La nostra abilità nel tradurre un’idea in un progetto concreto dà vita a creazioni realizzate con sapienza artigianale in cui la tecnica e l’estetica sono combinate in perfetta armonia.

Come avete elaborato lo stile del vostro brand e come vengono ideate le collezioni?
Una caratteristica di base, che fa da comune denominatore alle nostre collezioni, è la capacità di portare nel gioiello elementi appartenenti a altri contesti. In particolare siamo attratte e affascinate dal mondo naturale, ma anche da tecniche e materiali che appartengono ad altre arti manuali e che diventa interessante incorporare alla nostra.
I nostri gioielli nascono da una costante ricerca e sperimentazione di forme e combinazioni di materiali, con una particolare attenzione alla ricerca estetica. Siamo convinte che, come affermava Dostoevskij, “la bellezza salverà il mondo”. Questo principio ispira parte del nostro processo creativo, poiché crediamo che l’arte possa trasmettere emozioni e suscitare connessioni profonde.

Cosa volete trasmettere con il vostro lavoro e con il vostro brand? A che target vi rivolgete?
Ci piace rivolgerci a un pubblico che mostra una profonda attenzione in ciò che acquista, mettendo in primo piano il valore dell’oggetto e l’unicità di un pezzo non commerciale e seriale, evitando gli acquisti impulsivi e anonimi. Il nostro desiderio è di interagire con un pubblico attento, in grado di riconoscere il valore intrinseco del lavoro artigianale, del tempo dedicato alla realizzazione e della valenza artistica che si cela dietro a ogni gioiello. Non abbiamo un target specifico in termini di età o stile, ma ci rivolgiamo a coloro che apprezzano la bellezza e l’autenticità, e che valorizzano il fatto a mano.

Cosa significa oggi essere artigiane imprenditrici?
Essere artigiane imprenditrici oggi richiede una combinazione di determinazione, capacità di adattamento, flessibilità, audacia e un pizzico di incoscienza. È una sfida affascinante che richiede l’equilibrio tra queste qualità in un’epoca caratterizzata da cambiamenti rapidi e imprevedibili. Fortunatamente, come artigiane del nostro tempo, abbiamo il privilegio di beneficiare della connessione globale offerta dal web.
Questa connessione ci offre non solo ispirazione e strumenti preziosi, ma ci apre anche le porte all’ampio mondo della manifattura. La possibilità di entrare in contatto con altri professionisti e realtà artigiane ci consente di condividere esperienze, apprendere nuove tecniche e risolvere problemi in modo collaborativo, aprendo nuovi orizzonti per la nostra arte e la nostra attività.

Come promuovete il vostro lavoro? Come usate i canali digitali?
Promuoviamo CosMonique principalmente attraverso l’uso strategico dei social media e del nostro sito web, nonché tramite l’invio di newsletter. Tuttavia, riconosciamo che questa è un’area in cui abbiamo ancora margine di miglioramento, poiché spesso ci rendiamo conto di disperdere molte energie senza ottenere i risultati sperati.

Grazie alla vittoria del Concorso Artigiano del Cuore 2023, verrete affiancate da una risorsa che lavorerà alla comunicazione del vostro brand e del vostro prodotto, insieme all’agenzia TA-DAAN. Cosa vi aspettate da questo percorso e quali sono i vostri obiettivi?
Il nostro obiettivo è ampliare il nostro pubblico e instaurare un legame con nuovi utenti che si affezionino alle nostre linee di prodotti. Per raggiungere questo traguardo, riconosciamo l’importanza fondamentale di implementare una strategia di marketing efficace. Il nostro intento è aumentare il traffico sul nostro negozio online, offrendo un’esperienza coinvolgente ai visitatori. Siamo pienamente consapevoli che una strategia di marketing ben strutturata può generare interesse e curiosità attorno al marchio CosMonique, consentendoci di raggiungere un pubblico più vasto e di costruire relazioni durature con i nostri clienti. Siamo aperti all’adozione di nuove strategie e approcci, poiché siamo determinate a migliorare costantemente e a offrire valore ai nostri clienti.

Cosa direste a un/a giovane che vuole intraprendere la vostra stessa carriera?
Riconosciamo che il cammino che ha scelto non sarà privo di sfide. Tuttavia, se è determinato, ed è mosso da un autentico amore per il suo lavoro, lo incoraggiamo a non arrendersi e a superare le prime difficoltà. Invitiamo a affrontare ogni ostacolo e a vederlo come un’opportunità, sfruttandolo come strumento da aggiungere al proprio bagaglio professionale.
I traguardi raggiunti saranno il risultato della passione e dell’impegno investiti, e questa sarà la più grande gratifica.

6 luglio 2023
https://artigianodelcuore.it/VI-Edizione-2023