Consigliato da: LUCIA PINI

Gabriella Sacchi, laureata in architettura, ha aperto il suo laboratorio dedicato alla ceramica contemporanea negli anni ’80. Qui si impegna ogni giorno a sviluppare nuove tecniche di lavorazione e decorazione e a ricercare nuove forme, a metà strada tra arte, artigianato e cultura del progetto. Nel 2002 apre lo Spazio Nibe, dove espone le sue coloratissime opere, che hanno ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, e svolge attività didattiche e culturali. Inoltre, è stata insegnante di educazione artistica e collaboratrice editoriale, lavorando anche con il grande maestro Bruno Munari. Nell’atelier si possono commissionare pezzi su disegno e viene svolta un’intensa attività didattica.

VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO

recensioni

  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE
Lucia Pini Conservatore del Museo Bagatti Valsecchi
Una finestra su una dimensione poetica

Profonda e diretta, d’intelligente semplicità nei modi e sempre di sostanza: Gabriella Sacchi mi piace e mi piace il suo lavoro d’artista della ...

Profonda e diretta, d’intelligente semplicità nei modi e sempre di sostanza: Gabriella Sacchi mi piace e mi piace il suo lavoro d’artista della ceramica. Le sue creazioni, che siano oggetti d’uso od opere apertamente artistiche, si impongono sempre come frutto di un lavoro che si fa con le mani e con la testa. Non vi è mai nulla di generico. Ogni oggetto del suo laboratorio – anche il più semplice - sembra essere lì proprio per te: evoca ricordi, alimenta sogni, entra in risonanza con il tuo vissuto. Le parole, che l’artista scrive talvolta sulle proprie creazioni, spalancano una finestra su una dimensione apertamente poetica, dove la ceramica diventa un crocevia in cui intersecare linguaggi diversi.

Federica Ferzoco luglio 2020
Progettazione

Mi sono avvalsa delle sue competenze e della sua professionalità per la definizione di tutti gli aspetti realizzativi di un’opera pubblica che ho ...

Mi sono avvalsa delle sue competenze e della sua professionalità per la definizione di tutti gli aspetti realizzativi di un’opera pubblica che ho realizzato nel 2012 ed ho ricevuto tutto il supporto di cui avevo bisogno.