Elisabetta Mason, dopo la laurea in Lingue Orientali conseguita alla Ca’ Foscari di Venezia, comincia la sua attività di doratrice nel 1986, seguendo le orme del padre Luciano, uno dei più conosciuti maestri doratori di Venezia, e attivo nella laguna fin dal 1940. Sotto la sua guida apprende le tecniche tradizionali e gli antichi procedimenti dell’arte della doratura, ereditando un saper fare custodito oggi da pochi maestri.
Nel suo laboratorio a Santa Croce, Elisabetta Mason realizza interventi di doratura, laccatura e restauro su oggetti in legno, stucco o altri materiali, donando preziosità e splendore a cornici, intagli e sculture, decorazioni e componenti delle gondole veneziane. Nell’atelier si tengono anche corsi per apprendere le tecniche della doratura a guazzo e a missione.

VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO
recensioni
  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE