Martino Antocchi è un artista che si serve della ceramica come principale mezzo d’espressione.
Nel suo percorso di ricerca , la conoscenza della materia e la curiosità per la funzionalità degli oggetti lo ha portato ad avvicinarsi al metodo di lavoro tipico del designer e dell’artigiano.
Il laboratorio di Martino Antocchi e della sua compagna, di vita e di lavoro, è uno spazio aperto e pieno di oggetti, piccoli e grandi, finiti, grezzi o in lavorazione; qui, i due ceramisti portano avanti un lavoro artigianale, fatto di passione e dedizione.
L’atelier si trova nell’Antica Mola di Cori, in provincia di Latina: un luogo antico da sempre destinato ad ospitare attività per il territorio, come la produzione di farina, olio e vino.
Il laboratorio è una vera e propria fucina di idee, dove Martino realizza le sue opere d’arte, sculture e oggetti funzionali in ceramica, progettando personalmente ogni pezzo, producendo da sé le ricette per gli smalti e cuocendo i manufatti ad alta o bassa temperatura.
Partendo dalla tradizione ceramica italiana infatti, si sperimentano materiali e tecniche, con un approccio multidisciplinare votato alla creazione di progetti su commissione, originali e unici.

Aggiungi a un itinerario
VALUTA ANCHE TU QUESTO ARTIGIANO
recensioni
  • QUALITÀ ARTIGIANALE
  • AUTENTICITÀ e ORIGINALITÀ
  • COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ
  • ATMOSFERA E AMBIENTE