Recommended by: ELENA AGOSTI

Lineasette is a historic ceramic workshop located in Marostica, near Vicenza, founded in 1977 by two innovative craftsmen, Giuseppe Bucco and Flavio Cavalli. Over the last 40 years, their great team of project designers and artisans conceived and created porcelain stoneware sculptures. This ceramic material, very robust and water resistant, gives each creation an aura of elegance and refinement: all of the home décors, religious artworks, decorative and functional objects are entirely handmade following traditional ceramic making techniques, and are all conceived by the designers working at Lineasette. Each product is a combination of heart, mind and handiwork, as well as great attention to detail and quality. Lineasette strives to provide its clients with timelessly beautiful and functional creations, which can make ordinary life feel more inspiring and harmonious.

Add to an itinerary
REVIEW THIS ARTISAN
reviews
  • CRAFT QUALITY
  • ORIGINALITY AND AUTHENTICITY
  • COMPETENCE AND PROFESSIONALISM
  • LOCATION AND ATMOSPHERE
elena-agosti-profile
Elena Agosti Director of Casa Museo Villa Lattes
Una “linea” riconoscibile

La “linea” di Lineasette, perdonatemi la ripetizione, è pulita, sinuosa ed elegante, facilmente riconoscibile nel mercato del design ...

La “linea” di Lineasette, perdonatemi la ripetizione, è pulita, sinuosa ed elegante, facilmente riconoscibile nel mercato del design contemporaneo per la pulizia dei dettagli e le forme slanciate. Negli anni hanno collaborato con loro diversi designer, che hanno saputo sposare la loro immagine coordinata riproponendola attraverso le loro forme, e mantenendo immutato l'uso del materiale prescelto dai soci fondatori: il gres. La lavorazione, seppur supportata da matrici in gesso e colaggio, rimane totalmente manuale, fino al tocco finale di una sottile barbottina ad aerografo che rende la superficie porosa al tatto. Ora l'azienda è passata alla seconda generazione e, grazie al rilancio di Emanuele, si è riconfermata nel mercato internazionale, grazie anche alla collaborazione con la giovane designer Laura Pelosio.