Cerca:
Cerca solo:
Totale: 41 risultati.

Bottega Fagnola

via Orvieto 19 Torino - Torino
Luciano Fagnola è un Maestro rilegatore e restauratore di fama internazionale. Nel 1981 ha rilevato la Bottega Rocchetti dove lavorava, attiva dal 1955 nel centro storico di Torino. Grazie alle sue competenze e intuizioni ne ha ampliato l'attività, includendo nella produzione la cartotecnica, la legatoria artistica e di design, il restauro e la conservazione. Oggi la Bottega è in grado di soddisfare una gran varietà di richieste ed è un punto di riferimento per notai, fotografi, agenzie di comunicazione, bibliografi, biblioteche, musei e archivi. Per la qualità e la raffinatezza dei suoi prodotti Bottega Fagnola è apprezzata da appassionati e professionisti da tutto il mondo. Nel corso della sua carriera, Luciano Fagnola ha ricevuto premi e riconoscimenti, ha partecipato a numerose mostre e ha collaborato con artisti di livello internazionale. Inoltre, insieme alla figlia Paola, svolge da anni attività di promozione, divulgazione e formazione professionale con istituzioni e associazioni culturali.

leggi

Xilopav

Via Schiapparelli 13 Lissone - Monza e della Brianza
Dal 2004 Xilopav collabora con privati e aziende per la realizzazione di pavimenti. La sua filosofia è sempre stata incentrata sulla ricerca dei migliori materiali e sulla cura nella messa in posa, per offrire un servizio di altissima qualità. Le linee di prodotto offerte sono tutte adattabili su misura alle esigenze di ogni cliente e variano da quelle più complesse e decorative a quelle che integrano innovativi trattamenti dei materiali. Negli anni l'azienda si è ampliata anche alla realizzazione di rivestimenti, boiserie, scale e tavoli d'arredo. Inoltre, sono state avviate importanti collaborazioni con studi di progettazione e di architettura e con prestigiose case di moda, per la realizzazione di negozi e show room. Ogni creazione è un connubio di passione, competenze, creatività, ricerca e innovazione: superfici che trasmettono il calore della materia, da toccare, da sentire, da vivere con tutti i sensi.

leggi

Pariani

Via Alfondo Capecelatro 14 Milano - Milano
Nei primi anni del Novecento l'ufficiale di cavalleria Federico Caprilli stava sperimentando un nuovo sistema di montatura, detto naturale, e commissionò ad Adolfo Pariani la progettazione di un tipo di sella che vi si adattasse. Il nuovo prodotto fu da subito molto apprezzato e il sistema di Caprilli si rivelò rivoluzionario, tant'è che i suoi allievi cominciarono a vincere gare in Italia e all'estero: fu così che ebbe inizio la storia della Selleria Pariani. Una storia lunga più di un secolo, fatta di tanti riconoscimenti d'eccellenza e di innumerevoli trofei vinti dai cavalieri e professionisti che vi hanno collaborato. Oltre a loro, anche nobili, regnanti e grandi personalità di tutto il mondo hanno amato Pariani: da Guccio Gucci a Giovanni Agnelli, da Ronald Reagan alla Regina Elisabetta, dallo stilista Valentino ad Andrea Bocelli, ... Oggi l'azienda è gestita dal Presidente Aurelio Mutinelli e dai suoi figli Carlo e Caterina. Nei laboratori di Milano esperti artigiani producono a mano e con passione selle di altissima qualità, facendo grande attenzione ai dettagli e alla ricerca di nuove soluzioni, tra design e nuovi materiali da impiegare.

leggi

Franco Blumer

Vicolo Aquila Nera, 2c Bergamo - Bergamo
Dopo essersi formato presso le migliori scuole e botteghe di oreficeria in Italia, Franco Blumer ha aperto il suo laboratorio tra le mura di Bergamo Alta. Dal 1978 collabora con collezionisti privati, importanti musei, diocesi e soprintendenze, come il Duomo di Milano, il Museo del Risorgimento di Torino e la Curia di Bergamo. Applicando le più innovative tecnologie, offre ai suoi committenti competenza, un'esperienza decennale e il più elevato livello qualitativo nel campo del restauro, oltre a dedicare a ogni intervento un'approfondita attività di ricerca. Inoltre, il laboratorio Blumer è in grado di creare una gran varietà di oggetti d'arte sacra e profana in oro, argento e pietre preziose, cui si aggiunge lo studio di manufatti per realizzare esatte riproduzioni da calchi, disegni e fotografie.

leggi

Marcon

via S.Marco, 1667, Sottomarina Chioggia - Venezia
Davide Marcon e suo padre Edoardo realizzano decorazioni tromp l'oeil da una decina d'anni. Ogni loro opera è unica in quanto realizzata su misura e ispirata dalla fantasia del momento. Insieme si occupano di ogni fase del progetto, dal bozzetto alla rifinitura, con competenza e professionalità. La continua innovazione nell'uso delle tecniche e la scelta esclusiva di materiali di prima qualità, uniti all’incessante ricerca di spunti originali, li ha portati ad ampliare col tempo il campo delle loro espressioni creative: affreschi, sculture, decorazioni e rivestimenti in foglia d’oro rappresentano solo alcune delle loro specializzazioni. Il loro lavoro è molto apprezzato, sia in Italia che all'estero, per la capacità di valorizzare al meglio gli spazi abitativi pubblici e privati, donando loro nuova bellezza.

leggi

ZombieBike

Via Sant’Ambrogio,12 Bosisio Parini - Lecco
ZombieBike è una realtà tutta dedicata alle due ruote, nata in Brianza nel 2014. Fabio, alias Mr. ZombieBike, ha lavorato per anni nel mondo delle moto, ma ora la sua passione e la sua professione sono le biciclette. Ha iniziato a recuperare vecchie bici abbandonate nelle cantine, nelle discariche o nei cortili e a decorarle. Oggi offre un servizio completo in grado di soddisfare le esigenze più particolari. Ruote, manubrio, freni, selle, telaio, colori e finiture: tutto viene progettato nel dettaglio e modificato su richiesta del cliente, personalizzando mezzi in buone condizioni o mettendo a nuovo quelli vecchi. Ogni ZombieBike è un pezzo unico e originale, che porta con sé storie di grandi pedalate e rispecchia la personalità di chi la possiede, come un abito su misura.

leggi

Ezia di Labio

via Andrea Costa 51 Bologna - Bologna
Ezia di Labio si è appassionata al mestiere del liutaio frequentando la bottega del Maestro Otello Bignami a Bologna, dove si recava per curare il suo violino, sotto la cui guida ha svolto un percorso formativo durato 4 anni. I suoi strumenti sono creati interamente a mano, scegliendo accuratamente i legni e seguendone la lenta stagionatura. La forma e le finiture delle superfici sono tipiche della tradizione bolognese, appresa dal suo maestro. Nel 2000 è nato il progetto “Violini d'Autore”, con l'intento di innovare la centenaria e immutata estetica del violino mantenendo un'elevata qualità sonora e funzionale. La liutaia ha così invitato grandi esponenti dell'arte italiana contemporanea a decorare gli strumenti come una tela da dipingere. Il progetto ha avuto grande successo e queste opere d'arte sono ora esposte in tutto il mondo. Dal 2013 Ezia di Labio è presidente dell'associazione Effeeorizzonti, con la quale tiene conferenze e incontri sulla tradizione della liuteria emiliana presso scuole, conservatori, musei e biblioteche.

leggi

Onerati

Via Il Prato, 69 Firenze - Firenze
La ditta Onerati di Firenze è nata nel 1980 ed è specializzata nella riparazione di strumenti musicali a fiato e a percussione. Oggi essa rappresenta un punto di riferimento nel panorama italiano per i professionisti del settore. Il laboratorio è in grado di reperire strumenti da tutto il mondo e offre la possibilità di provare quelli in esposizione, compresa la piccola collezione di strumenti storici, e di noleggiarli per gruppi e orchestre. Negli anni ha ospitato incontri con esperti e produttori di livello internazionale e sono state instaurate varie collaborazioni con scuole medie ed elementari locali. In particolare il progetto SaràBanda, nato nel 2003 in collaborazione con Yamaha Musica Italia, ha permesso a circa 2000 ragazzi di entrare a far parte di una banda musicale.

leggi

Lucia Tarantola

via Rovereto 6 Milano - Milano
Lucia Tarantola si è diplomata nel 1987 presso l'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, specializzandosi nel restauro di opere d'arte su carta. Ha avviato la sua attività nel 1988 e ha aperto due studi, uno a Milano e uno a Verona, dove si occupa del restauro di opere antiche e moderne realizzate in varie tecniche: grafite, carboncino, inchiostri, tempere, oli, collage o incisione. Con competenza e attenzione, è in grado di dare nuovo splendore a documenti, mappe antiche, manifesti e opere orientali. Inoltre, restaura opere tridimensionali come mappamondi, modellini architettonici, ventagli, bambole in carta pesta e tanti altri oggetti e giocattoli in materiali simili. Oltre ai servizi di restauro, esegue consulenze sul valore e sullo stato di conservazione delle opere e svolge piani di manutenzione su misura. Nel corso della sua carriera, Lucia Tarantola ha instaurato numerose collaborazioni con enti pubblici e privati e ha sempre continuato ad aggiornare le sue competenze e conoscenze tecniche su interventi, materiali e attrezzature, anche confrontandosi con esperti colleghi e collaboratori.  ...

leggi

Fratelli Levaggi

Via Parma, 469 Chiavari - Genova
La famiglia Levaggi costruisce dal 1963 le autentiche sedie di Chiavari, uno dei manufatti artigianali più celebri al mondo. Il legno, di provenienza locale, viene selezionato, fatto stagionare naturalmente (fino a 5 anni) e lavorato interamente a mano, per arrivare alla realizzazione di un prodotto elegante e di alto artigianato, rifinito con cura e passione. Un'attività che ormai ha più di due secoli di vita, perpetuata utilizzando materiali e metodi tradizionali, dedicando però particolare attenzione anche alla sperimentazione e alla ricerca formale. Le sedie dei fratelli Levaggi sono robuste e leggerissime, vendute e apprezzate sia in Italia che all'estero e compaiono sulle principali guide e riviste di interior.

leggi

Vittorio Villa

Via S. Giuseppe, 13 Cremona - Cremona
Vittorio Villa è nato a Monza nel 1961. Dopo aver conseguito il diploma di violino presso il Conservatorio G. Donizetti di Bergamo, si è diplomato come liutaio presso l'Istituto Internazionale di Liuteria di Cremona nel 1989. Per cinque anni è stato docente di violino e di montatura degli strumenti ad arco presso l'Istituto stesso, conducendo contemporaneamente approfonditi studi sull'acustica degli strumenti ad arco. È grazie a queste esperienze di esecutore e di studioso che i suoi strumenti sono particolarmente apprezzati per le sonorità oltre che per la cura delle lavorazioni. Da più di vent'anni condivide il laboratorio di Cremona con il fratello Marcello, la cui attività differisce sia per i prodotti sia per i servizi offerti. Vittorio Villa si è distinto in numerosi concorsi di liuteria, ma dal 1997 ha deciso di non partecipare più a tali iniziative per dedicarsi a una ricerca originale applicata alle sue creazioni. I violini che portano la sua firma hanno un grande successo tra i professionisti di tutto il mondo e sono suonati in prestigiose orchestre.

leggi

Rossignoli

Corso Garibaldi, 71 Milano - Milano
Le biciclette Rossignoli esistono da oltre 100 anni e l'officina di Corso Garibaldi è tra i produttori e meccanici storici della città di Milano. È sempre stata un'attività a conduzione famigliare, arrivata oggi alla quarta generazione sotto la gestione di Renato, Giorgio e Giovanna, con l'aiuto dei figli Matteo e Mattia. Oltre alla rivendita di altri marchi, l'officina produce biciclette su misura personalizzabili in ogni dettaglio, dal telaio alle gomme, con una vasta scelta colori. Tra le ultime creazioni di successo, il nuovo modello in acciaio “Garibaldi 71”, che prende il nome dalla sede storica e rivisita le linee retrò con sella e manopole in cuoio. Forte è anche la collaborazione con le aziende, per le quali realizzano bici ad hoc, o le noleggiamo per film, spot e servizi fotografici, sfilate e arredamento di interni. Tra i grandi marchi con cui hanno collaborato, anche Moncler e Tod’s. Infine, Rossignoli mette a disposizione un servizio di noleggio bici per i turisti e per i milanesi, per permettere a tutti di scoprire questa bellissima città.

leggi

Marcello Villa

Via S. Giuseppe, 13 Cremona - Cremona
Marcello Villa è nato a Monza nel 1965 e ha cominciato lo studio del violino all’età di 12 anni. Si è diplomato a pieni voti come liutaio presso la Scuola Internazionale di Liuteria di Cremona, sotto la guida dei maestri Giorgio Scolari e Stefano Conia. Nel 1986 inizia l’attività professionale aprendo la sua bottega a Cremona, dove si dedica alla costruzione di violini, viole e violoncelli, con particolare predilezione per i modelli classici cremonesi: Stradivari, Guarneri del Gesù, Amati. Da più di vent'anni condivide il laboratorio con il fratello Vittorio, la cui attività differisce sia per i prodotti sia per i servizi offerti. Dal 1999 Marcello Villa è anche fondatore e direttore artistico dell’etichetta discografica MV Cremona, impegnata nella diffusione e valorizzazione del patrimonio musicale italiano inedito. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali e internazionali, è stato più volte vincitore del Concorso Nazionale di Liuteria ANLAI e nel 2015 ha ricevuto dalla Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte il riconoscimento di Maestro d'Arte e Mestiere. Nel corso della sua carriera ha pubblicato alcuni studi sui compositori cremonesi del Seicento e Settecento e ha collaborato con importanti riviste specializzate. Nel 2014 ha partecipato alle riprese del documentario di Bbc-Arts “Monteverdi in Mantua - the Genius of the Vespers” e nel 2015 al documentario “Échappées Belles” su France 5.

leggi

Romeo Ferraris

Via Lambro, 33 Opera - Milano
La carriera di Romeo Angelo Ferraris comincia nel 1959, con l'allestimento della Lancia da corsa di Giancarlo Baghetti: da allora sono stati 69 i titoli conquistati e più di mille le vittorie che arricchiscono il suo palmares. La sua azienda apre nel 1965 a Opera, in provincia di Milano. Si tratta di una struttura altamente innovativa, con showroom annesso, provvista di strumentazioni tecniche di alto livello e di uno staff con una preparazione specifica che ha pochi uguali in Europa. A questo si unisce l'esperienza decennale, la professionalità e il gusto necessari per progettare e realizzare una vasta gamma di prodotti che include elementi aerodinamici su misura, verniciature speciali, interni esclusivi e soluzioni finalizzate all’aumento di prestazioni di autovetture di serie di qualsiasi marca e modello. Oltre alla produzione, si svolge in questa officina anche il restauro di vetture storiche di qualsiasi marca, modello e generazione. Il talento, la creatività e la passione di Romeo Ferraris si esprimono non solo nella meccanica motoristica, ma anche nell’arte dell’orologeria d’autore, sua grande passione. Il cronografo “Romeo Ferraris – Milano” è un prodotto unico in cui ogni dettaglio è rigorosamente artigianale.

leggi

Siniscalchi

Viale Vittorio Veneto 32 Milano - Milano
La camiceria Siniscalchi viene fondata da Vittorio Siniscalchi nel 1948. Dopo aver affiancato il padre per diversi anni imparando e appassionandosi al mestiere, nel 1982 Alessandro subentra nell'attività. Nel creare una camicia l’impostazione è rimasta quella di una volta: si parte dalle misure, si prepara la telina, si crea un cartamodello personale e si scelgono le stoffe che poi vengono tagliate a mano. Infine si procede alla cucitura delle asole, le ribattiture, le cifre e i ricami. Photo credit: Dario Garofalo - www.italia-sumisura.it

leggi

Camillo Perrella

Via Barcellona, 16 Bojano - Campobasso
Camillo Perrella progetta e crea modelli di chitarra di altissima qualità dal 1981, strumenti dal timbro unico e dal suono potente. Partendo dalle tecniche tradizionali e rigorosamente artigianali, Camillo apporta sempre tratti personali e innovativi alle sue creazioni, frutto di un accurato studio del suono, la cui purità accompagna armoniosamente la bellezza delle linee delle sue chitarre. Il design elegante e la comodità di utilizzo sono la risposta all'approccio dei chitarristi moderni. Photo credit: Dario Garofalo – www.italia-sumisura.it

leggi

Morassi

Via Lanaioli, 3 Cremona - Cremona
I Morassi sono una famiglia di liutai cremonesi artefici degli strumenti contemporanei più prestigiosi al mondo. Gio Batta Morassi è convinto che il rilancio della grande tradizione cremonese passi attraverso la ricerca sperimentale e l'innovazione. Per questo si è sempre impegnato a livello professionale e nella promozione in ambito formativo della cultura liutaria. Con questo obiettivo ha fondato nel 1980 l’Associazione Liuteria Italiana (A.L.I.), che riunisce i migliori Maestri Liutai Italiani. Oggi a portare avanti la sua eredità è il figlio Simeone Morassi, attuale presidente del Gruppo dei Liutai e Archetti Professionisti dell’A.L.I., insieme al nipote Giovanni Battista. Entrambi si sono appassionati a questo mestiere apprendendo dal loro Maestro e diventando abili artigiani, vincitori di concorsi internazionali. Gli strumenti sono creati con rigore metodologico ma sempre lasciando trasparire la sensibilità del costruttore. La bottega è meta di musicisti e collezionisti da tutto il mondo. Photo credit: Dario Garofalo – www.italia-sumisura.it

leggi

Ombrellificio Torinese

Via Sesia, 23/B Torino - Torino
Da ben 125 anni l'Ombrellificio Torinese di via Sesia realizza ombrelli 'sartoriali', interamente fatti a mano con materiali di prima scelta e fantasie uniche. Sono prodotti perfetti per chi ama gli accessori dallo stile personale e curati nei minimi dettagli, da portare durante cerimonie ma anche nella vita di tutti i giorni oppure da acquistare come regalo di pregio. Oggi l'attività è portata avanti da Carlo Suino e la qualità di questi manufatti è certificata dal prestigioso marchio Piemonte Eccellenza Artigiana. Oltre agli articoli su misura è possibile scegliere da un'ampia collezione di modelli e usufruire del servizio di assistenza e riparazione. Photo credit: Dario Garofalo – www.italia-sumisura.it

leggi

Bianco Bianchi

Via Lisbona, 4/E Pontassieve - Firenze
I fratelli Elisabetta e Alessandro Bianchi hanno appreso l’ardua tecnica della scagliola in bottega sotto la guida del padre, Bianco Bianchi, collezionista e grande maestro d’arte della scagliola fiorentina (detta anche “pietra di luna”), lavorazione decorativa dello stucco di origine seicentesca da lui riscoperta a Firenze sul finire degli anni Quaranta. Diplomati entrambi presso il Liceo Artistico di Firenze, all’inizio degli anni Ottanta entrano nella bottega paterna come apprendisti e poi come collaboratori. Partecipano a molte mostre in Italia e all’estero esponendo le loro opere e facendo dimostrazioni di lavorazione, da Monaco a New York a Philadelphia, da Firenze a Milano a Roma. Espongono la collezione di scagliole storiche in molte sedi culturali di prestigio e tengono convegni e seminari, facendo conoscere l’antica arte di creare intarsi amalgamando pigmenti colorati, colle naturali e polvere di selenite. Il laboratorio oggi produce, restaura e svolge attività didattica. Realizza straordinari pezzi unici destinati alle case più belle del mondo, come il celebre tavolo con testa di Medusa, logo della maison Versace. L’atelier ospita inoltre una parte museale, dove i pezzi antichi e quelli restaurati formano la più importante collezione esistente al mondo.

leggi

Campane Marinelli

Agnone - Isernia
La Pontificia Fonderia Marinelli, situata ad Agnone in provincia di Isernia, è la più antica fonderia italiana e fra le più antiche del mondo, specializzata nella costruzione di campane. È l’unica sopravvissuta tra le dinastie dei numerosi fonditori di campane di Agnone e da otto secoli si tramanda ininterrottamente, di padre in figlio, quest’arte antica. Nel 1924 Papa Pio XI concede alla famiglia Marinelli il privilegio di effigiarsi dello Stemma Pontificio. Nel 1999 nasce il Museo storico della Campana “Giovanni Paolo II” attiguo alla Fonderia che conserva esemplari storici di campane come quella gotica che la tradizione vuole sia stata fusa 1000 anni fa, ad Agnone. Il Museo conserva inoltre studi, manoscritti, antichi documenti e testi rari come l’edizione olandese, del 1664, del “de tintinnabulis”, opera definita la “bibbia” dell’arte campanaria. L’esperienza, la competenza e l’altissima specializzazione che contraddistingue i Marinelli li ha resi i maggiori esperti non solo per quanto riguarda l’arte campanaria e, più in generale, fusoria ma anche per quel che concerne l’architettura del campanile. Non sono infrequenti i rapporti di collaborazione con architetti e progettisti di fama internazionale che richiedono loro sopralluoghi e consulenze prima di definire il disegno di un nuovo campanile o il recupero di uno antico.

leggi